Tc Siracusa, la spinta di Alessio Di Mauro: "Questa A2 è importante, pronti a lottare"

L'ex n° 68 al mondo al via per un'altra stagione: debutto domenica a Villasanta

La stagione del Tc Siracusa è alle porte. Domenica scatterà la Serie A2 maschile a squadre con una trasferta lunga, in provincia di Monza. Il sodalizio di Rosario Bongiovanni sarà di scena a Villasanta per la prima giornata di un girone che si preannuncia arduo ma allo stesso tempo avvincente per la squadra capitanata da Enrico Sfriso.

Al fianco dell'esperto tennista aretuseo, anche il collega Alessio Di Mauro che a 45 anni si appresta a vivere un'altra stagione nella quale l'ex n° 68 al mondo, cercherà di dare il proprio contributo: “E poi forse smetto - ha detto Di Mauro - anche se sinceramente non lo so ancora. E' vero però che ho un'età per la quale certe valutazioni occorre farle, intanto però ci prepareremo al meglio per difendere questa categoria. Non sarà facile per noi perché il girone è composto da squadre molto forti e competitive, noi dovremo cercare di evitare la retrocessione e qualora riuscissimo, anche i play out che sono sempre un terno al lotto. Abbiamo in squadra un mix fra giocatori stranieri e atleti siracusani che sono già pronti per questa categoria, staremo a vedere”.  


💬 Commenti