Da Patti a… Patti e non solo: la “bella gioventù” della Siracusa Basket

Campioni regionali Under 17 e impegnati nelle altre finali con tutte le categorie, non c'è un attimo di sosta

Da Patti a Patti. Dopo il successo ottenuto dagli Under 17 della Siracusa Basket a livello regionale, il sodalizio di Elisabetta Caracò sarà protagonista domani pomeriggio nuovamente in terra messinese con l’Under 15. Sarà però stavolta una sfida secca e chi vincerà avrà il diritto di prendere parte alla Final Four di Trapani il 22 e 23 giugno con le vincenti degli altri quattro spareggi. I ragazzi allenati da Peppe Bonaiuto sono pronti ma non sarà l’ultima fatica stagionale “perché Under 15 a parte - dice il coach - stiamo già preparando pure gli Under 13 per lo spareggio ad Agrigento il 21 e 22 giugno contro Gravina. L’Under 14 invece giocherà il 25 e 26 giugno (non si sa ancora la destinazione, ndr) con Giarre. Queste ultime due formazioni sono seguite da mio fratello Giovanni Bonaiuto. E poi ancora, il 18 e 19 saremo a Trapani per la “Jamboree” con gli Esordienti (classe 2010-11) allenati da Fabrizio Pistritto e Mimma. Si tratta di un successo strepitoso per tutti i nostri giovani, non era certamente preventivato se considerate che tre anni fa questi atleti iniziarono quasi dal nulla e oggi ritrovarsi campioni regionali è un grande traguardo anche se ciò non può essere considerato un punto di arrivo ma un nuovo di partenza, con tanti giovani che sono stati già presenti in prima squadra in Serie D quest’anno”.


💬 Commenti