Stage, tornei e campionati: la Vigaro Siracusa a tutto campo

Vince solo la squadra di C ma nell'ultimo week-end società impegnata con i più giovani e in vista della kermesse di Melilli

Stage, tornei regionali ma anche campionati di B e C. La Vigaro su più fronti in questo periodo, alle prese fra campionati agonistici ma anche una sempre più maggiore promozione del tennis tavolo nel territorio. 

Lo stage regionale giovanile organizzato dal sodalizio di Peppe Gamuzza si è svolto nella palestra della scuola “Raiti” (quartier generale del club per allenamenti e gare di campionato) alla presenza degli atleti Miriam Averna (2006), Federica Interlandi (2010), Nicolò Catania (2008), Simone Dell'Aquia (2009), Matteo Figura (2008) e Nicolò Santandrea (2009) della Vigaro, Matilde Venuto (2008) e Manuel Brigandì (2007) dell'Asd Astra di Valdina. I giovani pongisti si sono cimentati sotto gli occhi attenti dei tecnici Michele Giardina e Daniele Romano, con la supervisione di Fabio Amenta. 

Nel frattempo la società, in collaborazione con la Fitet regionale sta mettendo a punto gli ultimi dettagli del 4° Torneo regionale di III, IV, V e VI categoria di qualificazione ai campionati italiani e il 4° torneo regionale giovanile di qualificazione agli italiani, sia maschile sia femminile, che si svolgerà a Melilli dal 26 al 27 marzo. 

Nell'ultimo week-end, infine, sono scese in campo le squadre di B e C della Vigaro: la squadra di B1 ha perso 5 a 3 a Messina (2 punti fatti da Ganci e 1 da Amenta), quella di B2 ha perso 5 a 1 in casa contro il Club Etnabcatania (1 punto fatto da Bordonaro) e la C1 ha superato in casa l'Ausonia Enna grazie al punto realizzato da Vitality e ai due di Lo Passo e Gamuzza.


💬 Commenti