Paomar ko, Peluso: "Non sempre lucidi, adesso sosta un'arma a doppio taglio"

Il tecnico analizza la sconfitta di oggi pomeriggio a Villafranca ma guarda avanti

Brutta trasferta per la Paomar Volley che perde 3-1 (25-21; 25-14; 23-25; 27-25) contro Sicily B. Volley School a Villafranca. 

“Anche stavolta abbiamo impiegato due set prima di esprimere il nostro gioco - ha detto il tecnico Mirko Peluso -, speravamo dopo il terzo di andare fino in fondo e ci siamo tirati il quarto, punto a punto, ma loro hanno giocato molti palloni in difesa e portato a casa il risultato. E' stata una partita dura come ci aspettavamo, non siamo stati lucidi come nei momenti migliori, probabilmente la sosta ci servirà per resettare e ritrovare qualche equilibrio anche se questo stop è sempre un'arma a doppio taglio perché può spezzare il ritmo che avevamo acquisito”.

Fra due settimane, la Paomar sfiderà il Lamezia.  


💬 Commenti