Siracusa-Ragusa domenica terrà a battesimo la stagione degli azzurri con il turno preliminare di Coppa Italia. Ne ha parlato Andrea Russotto, capitano azzurro, prima del test in famiglia con l’Under 19 di Fernando Spinelli.

”Tante incognite - ha detto - per il caldo, le squadre nuove e il fatto che ci si deve conoscere ancora bene anche se abbiamo lavorato da quasi un mese insieme. Ma siamo consapevoli e vogliosi di iniziare perché l’attesa è stata tanta e speriamo che venga tanta gente a spingerci perché immaginiamo che la curiosità sia anche loro nel vederci all’opera. Per il resto vogliamo fare bene perché la società sta facendo altrettanto, dimostrando di voler tornare nel professionismo il prima possibile e tutti quanti ce la metteremo tutta per arrivarci”.


💬 Commenti

Supplemento telematico del periodico sportivo Lo Sport Illustrato

Registrazione al Tribunale di Siracusa n. 5 del 14.8.2014 | Editore LM Aretusa

Powered by Slyvi