Si chiude con una netta vittoria la regular season del campionato di Eccellenza femminile per il Siracusa Women che al Simoncini di Belvedere regola con un perentorio 5-1 lo Scicli. Senza Bottaro e Distefano mister Buda conferma il 4-3-3 con Aricó in porta, Di Mauro e Maltese esterni con Zappulla e Consolino al centro della difesa. Solito trio di centrocampo con capitan Guardo, Verdibello e Palmeri, trio d'attacco composto da Panarello, Pannetto e Sciuto. Biancoazzurre che prendono subito il possesso del centrocampo è passano in vantaggio al 15' con Sciuto lesta a ribadire in rete un cross di Panarello. Passano due minuti ed arriva il pareggio delle sciclitane con Battaglia che scatta sul filo del fuorigioco e trafigge l'incolpevole Aricó. Le aretusee accusano il colpo ma riescono a trovare il nuovo vantaggio grazie ad un rigore decretato dall'arbitro per un fallo di mano di un difensore ospite. Dal dischetto Palmeri non sbaglia e la prima frazione si conclude sul 2-1 per le aretusee. La ripresa è un monologo biancoazzurro che triplicano con Sciuto con un preciso destro dal limite, ed arrotondano il risultato con Panarello brava a piazzare il pallone all'angolino su assist di Verdibello.
All'84° Palmeri realizza la sua doppietta personale con un destro preciso e potente dal limite dell'area che non lascia scampo al portiere ospite. Finisce così 5-1, con le ragazze di mister Buda che adesso possono concentrarsi sulla finale di coppa Italia che si disputerà domenica prossima a Francofonte contro il Catania.


💬 Commenti

Supplemento telematico del periodico sportivo Lo Sport Illustrato

Registrazione al Tribunale di Siracusa n. 5 del 14.8.2014 | Editore LM Aretusa

Powered by Slyvi