Palazzolo, successo e dedica speciale: "Al nostro Marco Lanza..."

Il tecnico Matarazzo esalta la prova di Santa Croce e rivolge un abbraccio al dirigente colpito da lutto

Marco Lanza

De Souza, Mustafaraj, Paradiso. Quasi il Palazzolo che non ti aspetti. Tre gol in una sola giornata, per una squadra che aveva difettato, sinora, proprio in fase conclusiva. E il secondo successo stagionale è di quelli pesanti, perché arrivato a Santa Croce contro una squadra che nelle ultime settimane aveva imposto il pari al Siracusa al “De Simone” e battuto il Modica in casa. Strano il calcio, ma grande gioia in casa Palazzolo, anche se condita da un velo di tristezza per la scomparsa del padre del dirigente Marco Lanza. 

“Dedichiamo questa vittoria a Marco per la perdita del padre. Il Palazzolo non è mai stato morto, ha avuto tanta sfortuna sinora ma nonostante tutto questa squadra se l'è giocata sempre a viso aperto. Il successo di oggi è stato meritato - ha detto il tecnico Peppe Matarazzo - perché tranne una traversa loro, poi non ci sono state grosse parate del nostro portiere. Anche i nuovi si stanno pian piano inserendo e come sempre fatto giocare tanti under. Questa vittoria ci potrà dare una spinta in più per cercare di recuperare qualche punto a chi ci sta davanti e giocarci il tutto per tutto in queste restanti nove giornate”.


💬 Commenti