Melilli espugna Capurso e rimane a un punto dalla capolista Cosenza

In A2 gli aretusei sono l'unica imbattuta del girone D e anche in Puglia hanno dimostrato solidità

Zanchetta, Bocci e Failla. Melilli espugna anche Capurso e rimane, da imbattuta, ad un solo punto dalla capolista Cosenza. Il 3-2 ottenuto in terra di Puglia è arrivato con sofferenza e a denti stretti anche per l'espulsione di Zanchetta e per alcuni “errori in certe fasi di gioco che non si devono commettere”, dirà coach Everton Batata a fine partita.

Ma il successo è stato molto prezioso perché ha detto ancora una volta che la società del presidente Francesco Papale quest'anno sarà lì a lottare per il salto nella massima serie del futsal, in compagnia di Cosenza e Giovinazzo. Si è oramai delineata, a meno di clamorose debacle, la griglia per le posizioni di vertice del girone D di Serie A2. Sabato l'ultima in casa contro Piazza Armerina poi si penserà subito al 2022 e al match all'ultima di andata in casa contro Cosenza, primo crocevia fondamentale della stagione.


💬 Commenti