Il tecnico Jemma e il capitano Ruiz (foto Real Siracusa)
Il tecnico Jemma e il capitano Ruiz (foto Real Siracusa)

Il Real Siracusa cade sotto i colpi della capolista Igea che nell’anticipo della quart’ultima di Eccellenza espugna il “De Simone” grazie a tre reti ravvicinate nella ripresa. Un 3-0 che non ammette repliche e che per la squadra di Jemma comporta poco o nulla ai fini di una classifica tranquilla. Esulta l’Igea che respinge così gli eventuali assalti del Siracusa che domani ad Acicatena sarà invece chiamato a vincere per tenere il passo dei barcellonesi, proprio come fatto dal Taormina che ha espugnato Santa Croce nel secondo anticipo di giornata restando così a -1 dalla capolista. 


💬 Commenti

Supplemento telematico del periodico sportivo Lo Sport Illustrato

Registrazione al Tribunale di Siracusa n. 5 del 14.8.2014 | Editore LM Aretusa

Powered by Slyvi