Vigaro luci e ombre tra B1 e B2, il Città di Siracusa sale al terzo posto

Girone di andata all'epilogo (manca un recupero soltanto) per le due siracusane

Pavel Tsolov

Ancora uno sforzo per la Vigaro Siracusa che giovedì completerà il suo girone di andata della Serie B1 di tennis tavolo, ospitando la Top Spin Messina. Alle 18,30 si giocherà per il recupero della quinta giornata. L'ultima, la settima, si è disputata nell'ultimo week-end ed ha visto la squadra del presidente Peppe Gamuzza sconfitta in casa dal Mazzola per 5-2 (di Salvo Ganci gli unici due punti per la formazione aretusea). Meglio è andata al Città di Siracusa, l'altra siracusana della B1 che superando 5-1 l'Ausonia Enna (due punti per Manuel Moncada, altrettanti per Pavel Tsolov e uno finale di Marcello Arcigli) si è portata al terzo posto in classifica al termine del girone di andata.

Meglio, per la Vigaro, è andata in B2 maschile, perché gli aretusei hanno chiuso il girone di andata con un successo, 5-3 sulla Top Spin Messina, frutto dei punti ottenuti da Marco Bordonaro (2), Steven Barbieri (2) e Daniele Romano, per una classifica che comunque fa sorridere a metà. 


💬 Commenti