Siracusa e Real ok, vince anche il Palazzolo ma il finale è ad alta tensione

Ad Acicatena intervengono le forze dell’ordine a fine gara

Sorridono quasi tutte le formazioni siracusane nell’undicesimo turno di andata di Eccellenza. Tranne il Carlentini che aveva il compito più arduo in casa del Ragusa. La squadra di Serafino non ha demeritato ma è uscita sconfitta di misura dal “Selvaggio” ma non certamente ridimensionata. 
Continua a risalire il Siracusa, quarto successo di fila per gli azzurri che superano l’Ispica al “Consales” di Rosolini per 2-0 grazie alle reti di Giordano e Ricca. Sorridono anche Real Siracusa e Palazzolo: i primi superano il Viagrande in casa per 5-2 (tripletta di Miraglia e reti di Manservigi e Quarto), i secondi rifilano tre reti ad Acicatena (doppietta di Diallo e gol di Sako) in un finale di gara troppo acceso tanto da costringere le forze dell’ordine a intervenire in campo a fine partita. 


💬 Commenti