Finali A Argento e scudetto Under 23, la Milone pronta a sprintare

La Fidal ha ufficializzato le classifiche dei Cds 2022 per le squadre Assolute e giovanili

L'Asd Milone disputerà la Finale A Argento a squadre. La conferma è arrivata oggi da parte della Fidal e per il sodalizio di Maurizio Roccasalva è stata subito grande soddisfazione. Di fatto non ci si è mai fermati e questo responso non farà altro che caricare ulteriormente tutto l'entourage in vista di questo importante appuntamento.

Dalle classifiche dei CDS 2022 la Milone infatti è risultata 19ma con la squadra Assoluta a livello nazionale. “Abbiamo abbondantemente confermato il punteggio di 14800 necessario per disputare la finale A Argento in quanto promossi dalla A Bronzo lo scorso anno - ha detto Roccasalva -. Sono state anche ufficializzate le composizioni dei raggruppamenti e siamo al 4° posto: dunque un'ottima posizione di partenza che ci fa ben sperare per una ulteriore promozione. Le prime quattro squadre, infatti, saranno promosse in A Oro. Avremo ottime possibilità di non retrocedere (dal 5° all'8° rimangono nella stessa serie). Il nostro obiettivo con gli Assoluti è infatti quello di evitare la retrocessione e se poi arriva qualcosa in più sarà per noi un sogno”.

“Straordinario poi il piazzamento della squadra Under 23 - ha proseguito il massimo dirigente - che dopo la qualificazione occupa l’incredibile 3° posto. Le prime 12 squadre disputeranno la finale scudetto e dunque siamo in piena corsa per conquistare il titolo tricolore. Tutto questo - ha concluso Roccasalva - è merito di atleti/ragazzi straordinari, di grandissime qualità e dei tanti sacrifici dei loro tecnici/allenatori. Un gruppo di grandi valori, coeso e ben organizzato che fa aprire semplici imprese sportive straordinarie come quelle che la Milone sta vivendo ormai da un decennio a questa parte e che l'ha vista arrivare ai vertici dell’atletica italiana”.

La squadra Assoluta scenderà in pista a Perugia il 17 e 18 settembre e per la Finale A Argento gareggerà con Cus Palermo, Assindustria Sport Padova, Pro Sesto, Brugnera, Atletica Trieste, Atletica Futura Roma, Atletica Livorno, Trevisatletica, Imola e Aversa.

L'Under 23 che lotterà invece per lo scudetto se la vedrà con Rieti, Bergamo Oriocenter, Atletica Vicentina, Brugnera, Pro Patria, Elite Academy Bari, Atletica Livorno, Atletica Firenze, Saronno, Pro Sesto e Lecco. 


💬 Commenti