Settimana del sorpasso in vetta alla classifica per la Vigaro nella serie B2 di tennis tavolo.

Dopo l‘aggancio in vetta avvenuto solo poche settimane fa ai danni del Circolo Etneo e del Marsala, i ragazzi del presidente Peppe Gamuzza, a 4 giornate dalla conclusione del campionato, hanno conquistato la vetta solitaria vista la sconfitta inaspettata della compagine catanese. Nell‘incontro casalingo con l’Enna, squadra di tutto rispetto vista la presenza di giocatori di alto livello ma decimata da infortuni vari, si è registrata la netta vittoria dei ragazzi della Vigaro: Fabio Amenta autore di due punti, si è dimostrato in ottimo stato di forma, così come Salvo Ganci inossidabile giocatore in B2 e Francesco Mollica, che non fa sconti a nessuno quando c‘è da dare il massimo per ottenere la vittoria. Adesso il traguardo è sempre più vicino per i ragazzi del presidente Gamuzza, a quattro giornate dalla fine del campionato e con gli scontri diretti a favore, anche se in casa aretusea non ci si vuol sbilanciare o abbassare la guardia visto che il campionato è sempre pieno di insidie.

Ottime notizie e soddisfazioni per la Vigaro sono poi arrivate anche dalla giovanissima siracusana Federica  Interlandi, in prestito per quest anno al Casamassima dove svolge il campionato Settimana del sorpasso in vetta alla classifica per la Vigaro nella serie B2 di tennis tavolo.

Dopo l‘aggancio in vetta avvenuto solo poche settimane fa ai danni del Circolo Etneo e del Marsala, i ragazzi del presidente Peppe Gamuzza, a 4 giornate dalla conclusione del campionato, hanno conquistato la vetta solitaria vista la sconfitta inaspettata della compagine catanese. Nell‘incontro casalingo con l’Enna, squadra di tutto rispetto vista la presenza di giocatori di alto livello ma decimata da infortuni vari, si è registrata la netta vittoria dei ragazzi della Vigaro: Fabio Amenta autore di due punti, si è dimostrato in ottimo stato di forma, così come Salvo Ganci inossidabile giocatore in B2 e Francesco Mollica, che non fa sconti a nessuno quando c‘è da dare il massimo per ottenere la vittoria. Adesso il traguardo è sempre più vicino per i ragazzi del presidente Gamuzza, a quattro giornate dalla fine del campionato e con gli scontri diretti a favore, anche se in casa aretusea non ci si vuol sbilanciare o abbassare la guardia visto che il campionato è sempre pieno di insidie.

Ottime notizie e soddisfazioni per la Vigaro sono poi arrivate anche dalla giovanissima siracusana Federica  Interlandi, in prestito al Casamassima in Puglia dove svolge il campionato di serie B femminile. Federica già nel giro della nazionale giovanile italiana ed in fortissima crescita, è riuscita a battere la quotata n* 59 italiana ex n *12. Un risultato che non fa altro che confermare le qualità della giovane. Il settore giovanile dalla Vigaro, seguito dai Tecnici Fabio Amenta, Daniele Romano e Ahahit Martirosyan sta dando i suoi frutti visti i progressi di tutti gli atleti nei vari campionati.

I responsabili del sodalizio aretuseo ricordano che la scuola del Tennistavolo Vigaro Siracusa accoglie chiunque voglia iniziare l‘attività e le iscrizioni rimangono aperte tutto l‘anno. Per qualsiasi info è possibile contattare la società lunedí, mercoledí e venerdí dalle 16:30 alle 19:30 presso la palestra del Plesso "Raiti“ di Siracusa.


💬 Commenti

Supplemento telematico del periodico sportivo Lo Sport Illustrato

Registrazione al Tribunale di Siracusa n. 5 del 14.8.2014 | Editore LM Aretusa

Powered by Slyvi