Il Real Siracusa rinforza la difesa: ecco Maurizio Giuffrida

Dopo Fiorentino, nuovo innesto in casa biancorossa a pochi giorni dal derby col Siracusa

Maurizio Giuffrida e il dg Graziano Strano (foto Real Siracusa)

Se il Siracusa continua a rimpinguare la propria rosa (anche se sono andati via Schisciano e Paolo Midolo), il Real non sta a guardare. In vista della stracittadina di sabato al “De Simone”, penultima di andata del girone B di Eccellenza, la società di Seby Greco si muove per ogni reparto. Dopo l'ex azzurro Fiorentino in avanti (che ha già debuttato nel vittorioso match di domenica contro l'Acicatena), è arrivato pure il difensore Maurizio Giuffrida.

Il giovane difensore centrale etneo classe '03, che nelle sue precedenti esperienze ha indossato le maglie di Sicula Leonzio, con le categorie Berretti, Allievi e Giovanissimi, La Meridiana, Calcio Catania, San Pio X, Biancavilla, ACR Messina e Ragusa, vanta diverse presenze in Eccellenza ed in Serie C. E si è subito messo a disposizione del tecnico Vittorio Jemma che potrà così contare su un elemento in più da poter utilizzare per una stagione ancora lunga, anche se ci si avvia verso la sosta natalizia.

Il Real Siracusa, però, ha ripreso a correre e domenica ha tratto profitto del suo brillante momento che non era sempre associato al risultato, quanto alle prestazioni che erano il “termometro” di una compagine alla quale mancava soltanto il guizzo finale. Che è arrivato dagli undici metri con il primo gol in stagione di Hurtado, per una vittoria che ha permesso ai biancorossi di iniziare la settimana con maggior serenità e convinzione dei propri mezzi, in prospettiva proprio di una gara particolare come lo sarà la stracittadina contro il Siracusa. 


💬 Commenti