Un centinaio di piloti pronti a far rombare i propri motori. Domani sarà grande evento al “MX Valley 973” di contrada Tivoli, a partire dalle ore 9. Sul circuito della famiglia Giuffrida scatterà infatti la seconda prova regionale di motocross dopo la prima svoltasi su sabbia a Letojanni qualche settimana fa. Come sempre in queste settimane si è lavorato alacremente per rendere la pista al top e annessi tutti i servizi, che oggi propongono questa struttura fra quelle di riferimento in tutta la Sicilia. Lo stesso patron, Seby Giuffrida, sottolineò qualche giorno fa come fra un campionato regionale e trofeo di motocross, l'obiettivo sarebbe quello di portare un grosso evento nazionale in contrada Tivoli. I presupposti ci sono, la volontà pure: sarà il tempo a stabilire se si sarà pronti per far sì che anche a Siracusa si possa assistere in futuro ad un campionato nazionale come avviene per i tracciati dal centro Italia in su.

Intanto domani sarà grande motocross con tutte le categorie in gara e con i piloti di casa, quelli del 973 Mx Team, pronti a dire la loro: Matteo Altiero (Expert), Giammaria Catinello (Fast), Fabio Galota e Giuseppe Greco (Veteran), Massimo Garretta (Challenge), Thomas Guzzardi (85 Senior), Anthony Montoneri (65 Cadetti), Salvo Scala (SuperVeteran), Matteo Scalogna (Rider) e Sophie Zannelli (Femminile). Tutti pronti a sprintare e provare a portare a casa un risultato importante, per il quale al termine della giornata si svolgeranno le premiazioni, alle quali dovrebbe partecipare anche il sindaco di Siracusa, Francesco Italia. 


💬 Commenti

Supplemento telematico del periodico sportivo Lo Sport Illustrato

Registrazione al Tribunale di Siracusa n. 5 del 14.8.2014 | Editore LM Aretusa

Powered by Slyvi