Giovani e forti, il Priolo si assesta in piena zona play off

Nel girone D di Promozione gli aretusei e il Canicattini stazionano nelle zone alte della classifica

Il Priolo sceso in campo nel derby col Megara

Giovani e forti, questo Priolo adesso fa sul serio. Accantonate le difficoltà di inizio stagione la squadra di Corrado Modicano ha messo in fila una serie utile importante, assestandosi adesso in piena zona play off nel girone D del campionato di Promozione.

L'ultimo acuto si è verificato nel derby del “De Simone” contro il Megara: un susseguirsi di emozioni (merito anche degli ospiti di Federico Lombardo che hanno risposto colpo su colpo) con la rete finale di Giarratana su rigore a poco più di 10' dal termine che ha spezzato definitivamente l'equilibrio. Un successo che proietta adesso il Priolo a 11 punti, a tre lunghezze dalla coppia Mazzarrone-Comiso che si trova al secondo posto, mentre è più staccata la capolista Gela che pare aver già preso il largo in questo torneo.

A ridosso dei priolesi, tra le formazioni siracusane resiste il Città di Canicattini reduce da un buon pari a Scicli e anch'esso protagonista di un avvio positivo di campionato con vittorie esaltanti tipo l'exploit di Modica (oggi terzo della classe) di qualche settimana fa.


💬 Commenti