Denny Gulisano: “Tante soste per la Paomar, cerchiamo la nostra identità”

Il libero etneo in vista della difficile sfida di Lamezia in B

Domenica sarà di nuovo campionato per la Paomar. Dopo una settimana di riposo forzato, il sestetto di Mirko Peluso sarà di scena a Lamezia, contro una delle favorite al salto di categoria. Queste le considerazioni del libero etneo Denny Gulisano in proposito.

“Quest'anno il nostro girone è caratterizzato da diverse soste, che inevitabilmente spezzano il ritmo di ogni squadra. Noi in realtà siamo ancora alla ricerca della nostra identità, abbiamo continui alti e bassi e le ultime sconfitte con Palermo e Messina lo hanno dimostrato. Ma stiamo lavorando per questo, speriamo che i risultati arriveranno”.

“A Lamezia sarà una sfida difficile, ne siamo consapevoli: insieme a Letojanni e Viagrande, sono le squadre candidate ai playoff. Naturalmente quando giochi contro organici più attrezzati hai maggiori stimoli, quest'anno però - finalmente - il livello s'è avvicinato a quello delle passate stagioni, quindi c'è da lottare palla su palla, partita dopo partita”.

“Potevamo iniziare meglio la stagione. Purtroppo ancora oggi stiamo facendo i conti con diverse problematiche che per fortuna non hanno intaccato il nostro spogliatoio. Fare paragoni con il passato è semplice, in realtà ogni stagione ha una storia a sè e noi stiamo facendo il possibile: a fine campionato trarremo le nostre conclusioni”.


💬 Commenti