Albatro ko a Conversano: in arrivo rinforzi per coach Vinci

Nel testa-coda della Serie A aretusei sconfitti sul parquet dei campioni d’Italia

Conversano troppo forte per l’Albatro. Nel testa-coda del PalaSan Giacomo i pugliesi campioni d’Italia vincono sugli aretusei e già nella prima frazione il divario si accentua. Albatro che dovrebbe beneficiare di due nuovi innesti dalla prossima settimana per provare a risalire e cercare di abbandonare l’ultimo posto in classifica nella massima serie della pallamano maschile. 

Il tabellino 

CONVERSANO – TEAMNETWORK ALBATRO 31-16 (17-9)

Conversano: Di Caro, Moretti 2, Sciorsci 1, Giannoccaro 4, Degiorgio2, Nelson 7, Possamai 3, Rossetto 3, Saitta 1, Lupo 2, Abdurahmanovic 2, Radovcic 2, Alfarano, Pellegrino, Pignataro 1. All. Tarafino

Teamnetwork Albatro: Randes, Bianchi 2, Bobicic, Fredj 3, Burgio, Bandiera, Cuzzupè, Rosso 4, Argentino, Vinci 2, Marino 1, Murga 3, Argentino, Mantisi 1. All. Peppe Vinci

Arbitri: Maurizio Anastasio - Mauro Zappaterreno 

"La squadra ha sofferto ma dobbiamo pensare che il Conversano ha la stessa formazione dell'andata e a noi manca qualcuno - ha detto coach Peppe Vinci -. Sicuramente è un paragone che non possiamo fare perché, semplicemente, si sono incontrate la prima e l'ultima in classifica.
Ho visto una squadra in crescita dal punto di vista atletico con qualche problema di continuità in attacco. La società mi ha confermato che arriverà un rinforzo la prossima settimana e sono certo sarà un elemento che ci darà una buona mano. L'Albatro è viva e ce le giocheremo fino alla fine."


💬 Commenti