Primi colpi Siracusa: ecco Ficarrotta e Savasta

L’esterno d’attacco e il centravanti palermitano rinforzo per Mascara

Primi colpi per il Siracusa: in azzurro Luca Ficarrotta e Luca Savasta. Ecco le note societarie.
L'ASD Città di Siracusa comunica di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Luca Ficarrotta, nato a Palermo, esterno destro di 31 anni, proveniente dal Troina, squadra con cui ha disputato la seconda parte dello scorso campionato di serie D, totalizzando 20 presenze e 7 reti. Nella scorsa stagione ha vestito anche le maglie di Giarre (da luglio a ottobre, 5 presenze e un gol) e Biancavilla (da ottobre a dicembre 7 presenze e una marcatura) sempre nel massimo campionato dilettantistico. Serie D anche nel 2020-21, stagione in cui ha giocato prima con il Città di Sant’Agata (7 presenze e una rete) e poi con il Troina. Con la squadra allora allenata dall’attuale tecnico azzurro Peppe Mascara ha realizzato in quella stagione 6 reti in 26 presenze. Per lui anche un’esperienza con il Palermo in serie D nel 2019-20, con due marcature tra campionato e Coppa Italia nell’annata poi interrotta a causa del covid. La stagione migliore, dal punto di vista realizzativo, è stata la 2018-19 quando, indossando la maglia della Sancataldese, in D, ha totalizzato 30 presenze e 13 gol. Prima ancora aveva giocato con Cavese, Trapani, Casale, Nocerina, Agropoli, Noto, Frattese, Roccella e Sancataldese. Luca Ficarrotta ha indossato anche la maglia della Juventus under 19 tra il 2008 e il 2009.

L'ASD Città di Siracusa comunica di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Luca Savasta, palermitano di 29 anni, attaccante centrale proveniente dal Cittanova formazione di serie D, squadra con la quale ha totalizzato 28 presenze e 6 gol. Ha disputato la prima parte della stagione 2021-22 in D con il Giarre (4 presenze e nessun gol), mentre nel 2020-21, sempre in D, ha giocato prima con il Troina (un gol in sei gare) e poi con il Paternò, dove ha totalizzato 6 presenze e una rete. Ad aprile la chiamata del Giarre dopo la lunga sosta dovuta all'emergenza sanitaria. In gialloblù ha vinto il campionato di Eccellenza, grazie alla vittoria 3-2 nella finale di Agrigento contro il Siracusa. In quella partita segnò il gol del momentaneo 1-1.

Nel 2019-20 ha giocato in Eccellenza prima a Ragusa, dove ha realizzato 8 gol in 10 gare tra campionato e Coppa Italia, e poi a Sancataldo (9 reti in 12 gare sempre tra campionato e Coppa). L'anno precedente, 2018-19, ha vinto i playoff di Eccellenza con la maglia del Biancavilla, spingendo la squadra etnea verso la serie D con 15 reti in campionato e tre nei playoff. Nel  massimo campionato dilettanti ha giocato anche con il Due Torri, il Molfetta e il Picerno.

 


💬 Commenti