Un ricordo per nulla sbiadito, anzi. Rosario Lo Bello ripercorre quelle stagioni quando Giampiero Galeazzi si distingueva per le sue interviste Rai prima di ogni match di Serie A anche a bordo campo o quando a fine partita, inseguiva i giocatori fin dentro il tunnel o anche negli spogliatoi. Come nel caso dell'arbitro siracusano che ne ha tracciato un ricordo sul proprio profilo social.

"Atleta, giornalista, cronista e cantore di gesta epiche, coinvolgente e contagioso con la sua emozione nel raccontare vittorie memorabili. Rispettoso e sempre corretto nelle sue narrazioni. Un anno indimenticabile, con il suo umorismo, alla Domenica Sportiva. Un abbraccio lungo fin LASSU' "Bisteccone".


💬 Commenti

Supplemento telematico del periodico sportivo Lo Sport Illustrato

Registrazione al Tribunale di Siracusa n. 5 del 14.8.2014 | Editore LM Aretusa

Powered by Slyvi