Milone, centri di avviamento al via: “Con noi per crescere insieme”

Bilancio positivo della stagione per il presidente Roccasalva e sguardo già al futuro

Chiusa la stagione agonistica con la storica promozione in Serie A Oro e il buon piazzamento alle finali nazionali Under 23, la Milone riparte. Perché al di là dei bilanci (positivi) di fine stagione è già tempo di volgere lo sguardo al futuro. Partendo sempre dal basso e cioè dai più piccoli. Per questo il sodalizio di Maurizio Roccasalva ha già avviato una campagna promozionale per avvicinare i più piccoli all’atletica. Sono infatti già aperte le iscrizioni alla scuola di atletica leggera (le info le trovate nella locandina pubblicata in fondo al servizio) per una società che vuole ancora crescere.

“Siamo già al lavoro con i centri di avviamento per giovani e giovanissimi - ha detto Roccasalva - dove i più piccoli cominciano a muovere i primi passi. Se facessimo un bilancio non possiamo che essere felici per l’anno straordinario che ci ha regalato grandissime emozioni e successi. Andare in Serie A Oro con la squadra assoluta ha rappresentato l’apice come anche le finali Under 23 e tanti successi singoli con molta attività individuale di altissimo livello. Basti pensare a Zohuir Saran, Andrea Magnano, la corsa su Strada e la mezza maratona di Pisa. E tanto altro ancora, adesso siamo già al lavoro per il 2023 e cercheremo di rinforzare la nostra già competitiva formazione. Ora ci concentreremo sui centri di avviamento allo sport perché nasce tutto da lì, pensiamo a Matteo Melluzzo nato proprio dai nostri centri, così come Giuseppe Gibilisco che iniziò da lì. Insomma, portate da noi i nostri ragazzi e faremo dei campioni del futuro in campo ma soprattutto fuori”.


💬 Commenti