Un bronzo mondiale tutto siracusano. Gli atleti Master, Antonio Quercioli Dessena e Stefano Russo hanno conquistato il gradino più basso del podio, dopo la prova in acqua in K2 Categoria 35/39 Anni a Vejen in Danimarca, per il Mondiale di Maratona Canoa.

I due atleti del Canoa Club Siracusa sono stati protagonisti nella gara dei 19 km: grande festa al Canoa Club Siracusa, con il coach Maurizio Burgo (i due canoisti si preparano spesso anche con i fratelli Samuele e Irene, pluricampioni mondiali).

Quercioli Dessena e Russo sono stati protagonisti di un'ottima gara, con una grande partenza, salvo poi perdere qualcosa nei trasbordi, ma nel complesso la performance è stata di grande spessore dietro soltanto agli equipaggi inglesi e danesi ma davanti ai campioni mondiali del Portogallo. Al seguito della spedizione, anche un altro atleta del Canoa Club Siracusa, Manfredi Chiaramonte, reduce insieme con il fratello Federico, di titoli importanti a livello regionale. Una scuola, quella del Canoa Club Siracusa dunque, che continua nel solco di una grande tradizione, nel nome dei Burgo e con prospettive rosee. 


💬 Commenti

Supplemento telematico del periodico sportivo Lo Sport Illustrato

Registrazione al Tribunale di Siracusa n. 5 del 14.8.2014 | Editore LM Aretusa

Powered by Slyvi