Si è svolto a Piazza Armerina il torneo regionale Schoolboys e Junior di pugilato. Il siracusano Marco Rossitto, nei 52 kg Junior, non ha partecipato perché selezionato direttamente per la fase nazionale. Per la Boxe Rossitto hanno partecipato David Lacatena che ha perso ai quarti di finale nella categoria 60 kg Junior, Giuseppe Drago, Junior 44/46 kg, che ha conquistato la medaglia di bronzo, Roberto Donato, schoolboys 57 kg, che è stato battuto in finale ma ha conquistato la medaglia d'argento. E infine Leonardo Moscuzza, Junior 57 kg, che dopo tre match, si è laureato campione regionale.

“Si è trattato di match duri - ha detto Enzo Rossitto - un po' per tutti. C'erano le comprensibili difficoltà ma i ko sono arrivati con onore e a testa alta. Gli atleti erano un po' amareggiati ma ci sta anche questo. Drago si è fatto male alla mano nella seconda ripresa ed è stato fermato dal medico, Donato è stato fermato da me per sospensione cautelare in finale, mentre Moscuzza sapevamo quanto valesse: ha sofferto ma ha meritato questo successo e ci ha riempito di grande soddisfazione perché ha superato atleti di società che sono tra le più forti in tutta la Sicilia. Tre match uno più bello dell'altro: siamo tutti molto contenti delle sue performance e crediamo nella sua crescita”. 


💬 Commenti

Supplemento telematico del periodico sportivo Lo Sport Illustrato

Registrazione al Tribunale di Siracusa n. 5 del 14.8.2014 | Editore LM Aretusa

Powered by Slyvi