La Rosa e Bramante, l’esperienza mondiale: “Niente medaglie ma grande crescita”

Il commento del delegato provinciale Fisr, Aliffi, dopo la competizione iridata in Argentina

Leopoldo La Rosa e Giuseppe Bramante con la Nazionale

Esperienza positiva per Giuseppe Bramante (l’aretuseo che corre in Toscana da qualche anno) e Leopoldo La Rosa (l‘etneo che gareggia per l’Olimpiade Pattinatori), ai mondiali di Rotellismo svoltisi in Argentina.

Ne ha parlato il delegato provinciale della Fisr, Marco Aliffi: “Bramante ha fatto un quarto posto nella 10.000 ad eliminazione il primo giorno, mentre il secondo, nella 10.000 punti è caduto, così come nuovamente nella prima gara su strada, la 10.000 ad eliminazione. Successivamente ha partecipato alla 10.000 a punti su strada ed è arrivato quinto, malgrado le ferite riportate nelle due precedenti cadute. Situazioni che poi lo hanno costretto al ritiro nella maratona, mentre Leopoldo La Rosa ha fatto un quinto posto nella 5000 americana a squadre e un settimo posto nella 10.000 a punti in pista mentre su strada lo stesso atleta ha ottenuto un quinto posto nella 10.000 eliminazione. Purtroppo - ha concluso Aliffi - non sono arrivate medaglie da questa trasferta mondiale, però i ragazzi si sono ben comportati e si sono fatti notare a livello mondiale“.


💬 Commenti