Melilli, altro pari di forza ma con ennesimo rammarico

Spettacolare 2-2 a Regalbuto in A2 ma come contro Giovinazzo sono più i rimpianti che le soddisfazioni

Il Melilli C5 sceso in campo a Regalbuto

Un'altra prova di forza ma un altro pari che lascia un po' di amaro in bocca in casa Melilli. Così come sette giorni fa contro Giovinazzo, anche il 2-2 con Regalbuto avanti di un punto agli aretusei, è stata la dimostrazione di quale piglio abbia intrapreso in questo avvio di stagione la squadra di Everton Batata. 

Regalbuto e Melilli hanno dato vita ad una gara avvincente in terra ennese e in bilico fino all'ultimo secondo. Melilli gestiva bene il possesso palla, creando alcune buone occasioni con Cristian Rizzo e Leo Bocci ma era il Regalbuto che passava dopo una respinta incerta di Boschiggia con Martinez. Poi sempre il Regalbuto mancava alcune occasioni in contropiede ma nel finale prima Rizzo e poi Zanchetta (che sbagliava 2 volte il tiro libero e impegnava La Rocca con un sinistro insidioso) andavano vicini al pareggio. Ripresa che vedeva il Regalbuto fallire lo 0-2 e subito dopo Zanchetta siglare il pareggio. Il sorpasso era cosa fatta poco dopo con Chalo, quindi grande intervento di Boschiggia su ripartenza Regalbuto, Spampinato falliva tutto solo davanti a La Rocca il 3-1 e successivamente Boschiggia, ingannato dal campo scivoloso, doveva capitolare su tiro di Basso. A un minuto dalla fine espulso La Rocca per uscita pericolosa, il Melilli tentava il tutto per tutto ed era Zanchetta a pochi secondi dalla fine che sfiorava il 3-2 con super intervento del secondo portiere regalbutese da poco subentrato. 

Alla luce di questo pareggio e dei successi di Cosenza e Giovinazzo, adesso i silani aumentano a 3 i punti di vantaggio sul Melilli quarto, mentre i pugliesi salgono al secondo posto con un +2. Poco male, c'è una stagione davanti e un Melilli che sabato prossimo nel derby casalingo con il fanalino di coda Arcobaleno Ispica, che avrà la possibilità di tornare al successo e cercare di rosicchiare qualcosa a chi sta davanti. 


💬 Commenti