Paomar al lavoro in vista della difficile trasferta di sabato a Letojanni. Un impegno proibitivo sulla carta per il sestetto di Mirko Peluso sul parquet della capolista del girone M di Serie B maschile di pallavolo, formazione imbattuta e che ha lasciato solo cinque set alle avversarie, di cui uno proprio nel match di andata al Pala Pino Corso contro Pappalardo e compagni.

La Paomar, però, così come il match di andata, scenderà in campo senza alcun timore reverenziale, forte di una buona condizione ritrovata dopo il rotondo successo di sabato scorso in casa contro Partinico. Gli aretusei occupano la quinta posizione in classifica, momentaneamente scavalcati al quarto posto da Bronte che ha però disputato una gara in più. 

“Finalmente siamo tornati a giocare e lo abbiamo fatto nel migliore dei modi - ha detto coach Mirko Peluso -. Siamo partiti forte, giocando una buona pallavolo anche se tra un set e l'altro abbiamo avuto qualche passaggio a vuoto che ha reso un po' equilibrati i primi due set. Il terzo è filato via liscio con una buona pallavolo, per una partita che volevamo chiudere senza patemi. Ci serviva per proiettarci nel migliore dei modi alla sfida di sabato che sarà certamente ostica”. 


💬 Commenti

Supplemento telematico del periodico sportivo Lo Sport Illustrato

Registrazione al Tribunale di Siracusa n. 5 del 14.8.2014 | Editore LM Aretusa

Powered by Slyvi