Ultimo convegno dell'anno: Donnavittoria Par alla ricerca di un poker di vittorie

Domani appuntamento con il trotto all'Ippodromo del Mediterraneo

A salutare il 2021 all'ippodromo del Mediterraneo di Siracusa saranno gli operatori del trotto, con un convegno in programma dalle ore 13:50. Pronti, dunque, a scendere sulle piste, giovedì 30 dicembre, con 6 corse. Difficile scegliere tra i tanti buoni e preparati giovanissimi atleti del Premio Fine Anno, Condizionata riservata a cavalli di 2 anni sul miglio. Donnavittoria Par, con 3 vittorie in curriculum è la favorita tecnica e trascina in linea con sè sia il regolare Dok Light che il buon Damocle Rab. Attenzione a Dancing Ferm, ritornata dopo trasferta e desiderosa di dimostrare ancora che sa vincere. Per le piazze nessuno escluso: Desdemona Laksmy benché calante, Dixie Jet e Dulcinea.
La chiusura affidata ad una Condizionata con cavalli di 3 anni sui più selettivi 2200 metri. Il Premio Neve segue la linea di Cagliostro e Carabella su tutti, ma su questa distanza si sono già trovati bene Clara Risaia Trgf, Carinissima Op e Cannibal Fi. Chiamato a rifarsi Candido Jet, mentre Celeste Dante a Siracusa si è subito trovata bene.
Altra interessante competizione su più lunga distanza è il Premio Spumante, abbinato alla quarta corsa. Concorreranno 6 cavalli di 2 anni e tra questi sono dati in progresso Dirk Gently e Darknes, con Dancingqueen Font stimatissima dal team e Divina Font che debutta dopo buona prova di qualifica.
 


💬 Commenti