Paomar verso Fiumefreddo, Scavino: "Lavorato tanto nella sosta e preparato nuove strategie"

Il ds modicano del roster siracusano presenta la quarta di andata di Serie B del prossimo week-end

Dopo la sosta forzata per via del ritiro dal campionato di Partinico, la Paomar Volley Siracusa ha ripreso a lavorare in vista del quarto turno di andata della Serie B maschile nazionale. La squadra di Mirko Peluso sarà di scena sabato a Fiumefreddo alle 18 contro la Costa Dolci Papiro, roster con il quale lo scorso anno Pappalardo e compagni si contesero la terza posizione in classifica insieme anche con Palermo. Una formazione difficile, dunque, come del resto gran parte delle pretendenti di questo torneo, il cui livello si è alzato un po' in virtù del mercato operato questa estate un po' da tutte, Paomar compresa. Ciò per volontà della famiglia Carpinteri che ha affidato questo compito all'esperto ds modicano Giorgio Scavino.

“La squadra dopo la pausa forzata ha dovuto rivedere quelli che erano all'inizio i sistemi di preparazione - ha detto Scavino -, però abbiamo svolto in questi giorni allenamenti caratterizzati da molto gioco, con un roster numeroso che permette di fare un “6 contro 6” dignitoso. Abbiamo studiato nuove alternative e strategie e siamo pronti ad affrontare una squadra molto allenata, giovane e veloce. Cercheremo di trarre il massimo da questa trasferta”. 


💬 Commenti