Nuovo rinforzo mancino per la Teamnetwork Albatro. Dal Conversano arriva Juan Agustin Pauloni, 23 anni, italo argentino, al secondo anno in Italia.
Pauloni è un’ala destra che nella sua prima esperienza europea ha giocato nell’HK Agro Topolany militante nella prima liga slovacca. Lo scorso anno l’arrivo in Italia.
Juan comincia a giocare a pallamano a Quilmes, nella provincia di Buenos Aires, dove milita fino al 2021 quando decide di provare l’esperienza europea nelle fila degli slovacchi del Topolany.
Durante gli anni in argentina per lui numerose chiamate nelle selezioni giovanili bianco celeste nelle quali milita ininterrottamente dai 14 fino ai 19 anni, partecipando nel 2017 al Mediterranean Handball Championship in Francia e nel 2019 ai mondiali U18 in Nord Macedonia e infine l’approdo nella nazionale maggiore del suo paese.
“Sono molto contento di questa scelta perché so che andrò a giocare in una squadra forte e in una città bellissima come Siracusa – commenta a caldo dopo aver raggiunto l’accordo con la società blu arancio - Penso che la dirigenza stia facendo le cose per bene, soprattutto per il fatto di aver chiamato Pucho che è un grandissimo allenatore e può portare ad alti livelli la squadra”.
Pauloni, che indosserà la maglia numero 10, è un’ala rapida e pronta ad inserirsi negli schemi di Pucho Jung.
“Farò tutto il possibile per aiutare la squadra e così raggiungere gli obiettivi del gruppo. – conclude - Penso che abbiamo un roster fatto per lottare in tutte le partite”.


💬 Commenti

Supplemento telematico del periodico sportivo Lo Sport Illustrato

Registrazione al Tribunale di Siracusa n. 5 del 14.8.2014 | Editore LM Aretusa

Powered by Slyvi