Siracusa, solidarietà e amarcord per Sportivissimo ma in campo si interrompe la striscia positiva

Azzurri ko con lo Jonica, buon pari per Carlentini e Real Siracusa, vince la Leonzio, perde il Palazzolo

Il momento della premiazione per il 50° dalla nascita di Sportivissimo

L'aspetto positivo di Siracusa - Jonica è stato quello solidale e l'amarcord di inizio partita. La raccolta fondi della Curva Anna per i bambini più bisognosi, la conseguente ospitalità con un coro loro dedicato e la cerimonia nel ricordo dei 50 anni dalla nascita della rubrica “Sportivissimo”. Ad inizio gara infatti c'è stata la premiazione al giornalista Paolo Catania e ai figli del compianto Pippo Di Silvestro e Nuccio Spada, da parte del presidente Salvo Montagno e del dirigente Marco Salonia. Poi la gara. Che ha visto un bel Siracusa solo nei primi 20', poi il gol del messinese Lucero e il risultato non si è schiodato più. Il Siracusa ha interrotto la lunga striscia positiva ma è rimasto aggrappato alla zona play off in virtù del pari interno del Taormina contro il Real Siracusa. Ha accorciato le distanze la Leonzio tornata al successo (3-0) con l'Acicatena, buon punto per il Carlentini (1-1) sul campo dell'Igea Virtus che adesso vede staccarsi il Ragusa capolista vittorioso 4-1 contro il Palazzolo. 


💬 Commenti