Paomar ko, Peluso: “Periodo difficile, rimbocchiamoci le maniche e ripartiamo”

Aretusei sconfitti in casa dal 5Frondi, ma il coach non demoralizza e rilancia

Un altro ko, pesante nel punteggio e nella sostanza. Il quarto consecutivo per una Paomar che rispetto alla gara di Lamezia, dove era sembrata in partita per tutti e tre i set, ha fatto un passo indietro, probabilmente anche a causa di qualche assenza.

Lo 0-3 finale (14-25; 16-25; 28-30) contro i reggini della Pallavolo Jolly Cinquefrondi ha detto di un sestetto, quello aretuseo, entrato in partita soltanto nella prima parte del secondo set per poi cedere nel finale dello stesso, e con l’ultimo set giocato alla pari ma che ha visto sempre gli ospiti poi prevalere

Sabato prossimo trasferta a Bronte con l’obiettivo di risollevarsi. “Una gara molto difficile - ha detto coach Mirko Peluso - abbiamo accusato subito il colpo, stiamo affrontando un periodo difficile, forse il più buio degli ultimi tre anni e adesso dobbiamo rimboccarci le maniche e cercare di tornare a lavorare duramente per risalire in classifica”.


💬 Commenti