Da domani a domenica Pallamano Aretusa impegnata a Pontinia, nel Lazio, per l’ultimo concentramento nazionale Under 20 della Youth League. Due vittorie sui restanti tre incontri, garantirebbero alla squadra di Andrea Izzi il pass per le Final Eight scudetto di Chieti in programma ad inizio giugno.
“Stiamo bene e siamo molto fiduciosi - ha detto il tecnico - ma è chiaro che in una competizione nazionale le variabili potranno essere tante. La squadra arriva comunque da due ottime prestazioni in A2 contro altrettante big quali Haenna e Palermo e questo rappresenta sempre autostima nei propri mezzi. Alla fine tireremo le somme come sempre”.
Venerdì alle 19 prima sfida ai romagnoli del Rubiera, sabato alle 18 la sfida più difficile contro gli emiliani del Carpi, infine domenica alle 10 chiusura contro i marchigiani del Monteprandone.


💬 Commenti

Supplemento telematico del periodico sportivo Lo Sport Illustrato

Registrazione al Tribunale di Siracusa n. 5 del 14.8.2014 | Editore LM Aretusa

Powered by Slyvi