Lorena Busà, vittoria e... rammarico. Oro per Asia Agius

Agli Assoluti di karate protagoniste la sorella del più celebre Luigi e l'atleta megarese

Lorena Busà

Lorena Busà nel segno del fratello e medaglia d'oro olimpica Luigi. Gli Assoluti di karate si sono infatti aperti con le performance nella finale dei 55 kg, della karateca avolese (con Luigi spettatore interessato) che ha vinto anche se poi è arrivata la squalifica per due ammonizioni e il titolo andato a Veronica Brunori. L'atleta del Centro Sportivo Carabinieri non avrà però più possibilità di rifarsi in quanto, come regolamento, dopo i 35 anni non si può più prendere
parte agli Assoluti. Per lei adesso prossima settimana in gara ai Giochi del Mediterraneo e poi dovrebbe arrivare la qualificazione per i Mondiali di Dubai.

Da una conterranea all'altra, anche la megarese Asia Agus ha mostrato tutte le proprie qualità, nei 50 kg col titolo vinto dopo l'Europeo Under 21. Soddisfazione per l’atleta cresciuta alla Rembukan Karate Villasmundo del maestro Marcello Di Mare oggi protagonista alle Fiamme Azzurre.


💬 Commenti