Albatro ko, sorride il Pressano dell’ex Fusina

Il quasi testa-coda della massima serie risolto dai trentini

Albatro ko contro Pressano, tutto come da pronostico anche se gli aretusei sono rimasti in partita per più di un tempo e mezzo. Poi è emersa la forza della squadra dell’ex Fusina che rimane così nelle zone alte della massima serie della pallamano maschile, mentre l’Albatro rimane fanalino di coda e già con la testa alla disputa dei play out. Out Zungri dopo un tempo per infortunio alla testa, mentre Rosso, anch’egli infortunatosi nella prima frazione, è poi rientrato nella ripresa stringendo i denti.

Il tabellino
Albatro - Pressano 23-29 (12-13)
Albatro: Bianchi 4, Marino 5, Mantisi, Argentino, Zungri 2, Bandiera, Fraj 4, Nobile, Calvo 1, Vinci 3, Murga, Rosso 4, Randes. All. Vinci
Pressano: Facchinelli, Dallago 4, Fadanelli 4, Alberino 3, Giongo, Sontacchi 5, Jansson 6, Folgheraiter, Moser 2, Iachemet 5, Zoppetti, Loizos, Gazzini. All. Fusina.
Arbitri: Ciro Cardone e Luciano Cardone


💬 Commenti