Titolo regionale bis per l’Under 17 maschile. Dopo Mascalucia è arrivata la gioia di Marsala per la squadra di Andrea Izzi che ha superato 51-27 i parigrado del Mascalucia, superati anche un anno fa nella finale in terra etnea. Così come la semifinale contro Halikada, è stata gara quasi a senso unico per gli aretusei che dopo 10’ avevano già realizzato un margine che ha via via tolto le speranze alla squadra di Somma. E così sono emerse le qualità di Yatawarage (premiato capocannoniere del torneo insieme con Diego Somma del Mascalucia) e Infantino, top scorer, ma anche tutto il resto del roster che ha ruotato, compresi tutti gli Under 15 scesi in campo nel finale, di comune accordo con Mascalucia, quando il risultato era oramai acquisito. 
“Netta supremazia da parte nostra - ha detto il general manager Alfio Settembre - abbiamo dimostrato di essere la squadra più forte grazie anche alla concentrazione messa in campo dal primo all’ultimo minuto e la vittoria è stata meritata”.
“Abbiamo incontrato un Mascalucia affrontato già in campionato ma oggi ha pagato lo scotto di una semifinale molto tirata con Marsala - ha aggiunto il tecnico Andrea Izzi -. Noi abbiamo fatto il nostro gioco e rappresenteremo la Sicilia nella categoria Under 17 sperando di migliorare il quinto posto dello scorso anno con le finali di Chieti dal 24 al 28 maggio”.

Finale primo posto
Aretusa-Mascalucia 51-27 (29-13)
Aretusa: Caramagno 8, Settembre 3, Blanco, Infantino 13, Bovo, Mascali, Giuffrida 2, Gafà, Zivillica 4, Di Martino 2, Della Bina 2, Migliara, Vasquez 4, Serra 1, Yatawarage 12, Carnemolla. All. Izzi. 
Mascalucia: Aiello 4, Campione 1, Falsaperla 1, Leonardi, Orlando, Li Rosi 1, Scudiscio 1, Somma D. 11, Somma G. 5, Tilotta F. 3, Tilotta G., Torrisi, Zangiacomi. All. Somma. 
Arbitri: Scavone e D’Annibale.

Semifinale 
Aretusa-Halikada 40-24 (23-9)
Aretusa: Caramagno 3, Settembre 2, Blanco 1, Infantino 3, Bovo 1, Mascali, Giuffrida 2, Gafà 6, Zivillica 1, Di Martino, D’Alberti 1, Migliara, Vasquez 4, Serra, Yatawarage 13, Carnemolla. All. Izzi. 
Halikada: Antona 1, Gambino 6, Sarno 1, Agosta, Belgiorno, Cellura, Messara 1, Brigandi 1, Camilleri 6, Collura 2, Sferrazza, Milazzo 5. All. Porrello-Bona.
Arbitri: Laneve-D’Annibale


💬 Commenti

Supplemento telematico del periodico sportivo Lo Sport Illustrato

Registrazione al Tribunale di Siracusa n. 5 del 14.8.2014 | Editore LM Aretusa

Powered by Slyvi