Siracusa Basket, Pallamano Aretusa e Medea in campo con… Admo

Incontro formativo per i tre sodalizi sul concetto della donazione di midollo osseo

Siracusa Basket, Pallamano Aretusa e Medea in campo con… Admo. L’associazione siracusana che sensibilizza la donazione di midollo osseo ha svolto un incontro con le tre società siracusane al Pala Lo Bello, con diversi rappresentanti per ogni squadra ad ascoltare le testimonianze della prof.ssa Marilena Sinatra e di alcuni giovani che in passato avevano ricevuto trapianto o erano stati loro stessi donatori. Esperienze toccanti per le quali si è fatta portavoce Elisabetta Caracò, presidente della Siracusa Basket, la quale ha chiesto proprio la presenza dei tre sodalizi “perché questo messaggio è rivolto ai giovani, dai 18 ai 35 anni di età“.

”Ed è importante prendere coscienza di cosa significhi donare - ha detto Sinatra - senza paura o preclusione. La cosa importante, però, è che qualora si desse il consenso non si torni più indietro, perché passerebbe un messaggio sbagliato nei confronti di chi abbia veramente bisogno”.

I capitani delle tre squadre sono poi stati omaggiati dalla stessa Caracò con l’impegno comune di diffondere sempre di più la cultura della donazione, in quanto molti atleti che sono tornati su un rettangolo di gioco, lo hanno fatto anche grazie ad una donazione, come ha ricordato - in maniera commossa - uno dei testimoni dell’incontro svoltosi alla Cittadella dello Sport.  


💬 Commenti