Paomar Volley Solarino ko a Lamezia (aggancio dei calabresi al terzo posto nella Serie B maschile) ma nessun dramma.

“Sapevamo che sarebbe stata una partita difficile - ha detto coach Mirko Peluso -, siamo arrivati in una situazione d'emergenza ma i ragazzi si sono comportati bene tanto più che nel primo set siamo partiti bene, dal secondo è mancato il fondamentale della battuta e loro sono riusciti a esprimere il miglior gioco. Idem nel terzo con un black out e nel quarto Lamezia è stata più brava anche perché sospinta da un grande pubblico. Potevamo gestire meglio alcune fasi della partita ma i ragazzi sono stati comunque bravi. Ho detto loro quale sia il nostro obiettivo, ovvero mantenere questa posizione di classifica perché abbiamo due finali per poter mantenere questo piazzamento”. 

Domenica alle 18 a Solarino, sfida al Bisignano. 


💬 Commenti

Supplemento telematico del periodico sportivo Lo Sport Illustrato

Registrazione al Tribunale di Siracusa n. 5 del 14.8.2014 | Editore LM Aretusa

Powered by Slyvi