Dimitri Cocher, classe ‘93, francese, è un nuovo atleta della Pallamano Aretusa. Ala sinistra, il nuovo giocatore a disposizione del tecnico Sergio Vilageliu, potrà essere a disposizione della formazione di Serie B che domani tornerà in casa, alle 17 al Pala Corso, contro i palermitani del Villaurea. Dopo una parentesi a Mascalucia qualche anno fa, è tornato in Sicilia per nuove esperienze lavorative e la passione della pallamano, stabilendosi a Siracusa: “E non vedo l’ora di rimettermi in gioco - ha detto - dopo essermi allenato in questi mesi con l'Aretusa, in attesa del completamento dell'iter burocratico. Sono felice del gruppo e spero di poter dare il mio contributo, visto che adoro la Sicilia e ho fatto una scelta di vita”.

Dimitri Cocher prima di Mascalucia, aveva disputato diversi campionati in Francia, sin dall'età di 10 anni, per i Centri di formazione à Chatres metropole handball 28, poi la Terza divisione con l'Smv Saint Murcel, Vernon, Usdv Dreu Vernouillet. Il 31enne atleta rappresenterà un elemento in più per il tecnico Vilageliu in vista di questo intenso finale di stagione.


💬 Commenti

Supplemento telematico del periodico sportivo Lo Sport Illustrato

Registrazione al Tribunale di Siracusa n. 5 del 14.8.2014 | Editore LM Aretusa

Powered by Slyvi