Albatro, tutto facile con i giovani del Campus Italia

Prima di ritorno agevole per la squadra di Reale che si congeda con un successo

La Teamnetwork Albatro si congeda dal proprio pubblico e batte il Campus Italia per 30 a 21. Ultima partita casalinga per il 2022 e successo che arriva al termine di una partita giocata a ritmi blandi.

Ospiti che devono fare a meno di Manojlovic che resta in panchina per un leggero malore.

I siracusani fanno girare tutti per dare minutaggio e, nonostante due parziali secchi del Campus nella ripresa, portano a casa i 2 punti che portano a 13 quelli nel carniere.

TEAMNETWORK ALBATRO - CAMPUS ITALIA  30-21 (17-8)

TEAMNETWORK ALBATRO: Bianchi 3, Burgio 1, Bobicic 5, A. Calvo, M. Calvo 1, Cuzzupè, D. Glicic 4, M. Glicic, D’Alberti, Gorela 6, Mantisi, Martelli 2, Mincella, Souto Cueto 3, Vinci 4, Zungri 1. All. Fabio Reale

CAMPUS ITALIA: Andreotta 3, Didone, De Ruvo 3, Cioni 3, Dello Vicario 3, De Angelis 3, Fragnito 2, Scarcelli, Wierer 2, Giambartolomei 2, Manojlovic, Rossi, Lubinati. All. Riccardo Trillini

 


💬 Commenti