La scomparsa di Lo Duca, Villari: “Un punto di riferimento”

Addio all’ex consigliere federale, il cordoglio dell’Aretusa e del suo presidente

Oltre 40 anni nel mondo della pallamano, l’esperienza al servizio di Trieste prima e della federazione poi. La scomparsa di Pino Lo Duca lascia un vuoto incolmabile soprattutto in ambito federale visto che tanti ex colleghi del consiglio Figh hanno espresso profondo cordoglio, tra questi Placido Villari, che anni fa condivise anni importanti in ambito federale proprio con colui che l’attuale presidente della Pallamano Aretusa ha definito sempre “un mentore ma solo. Perché Pino è stato sempre un punto di riferimento, un amico, una persona pronta a offrirti il suo sostegno visti gli anni di esperienza che ha maturato nell’handball. Oggi piangiamo la scomparsa di un uomo che ha dato tanto a questo sport come pochi veramente. E il mio cordoglio, naturalmente, è quello di tutta la società che rappresento”.


💬 Commenti