Melilli al lavoro in vista della nuova stagione. Con la speranza di poter ottenere sin da subito il salto di categoria, dalla Terza alla Seconda. Dopo la finale play off persa qualche mese fa contro la Canicattinese, il sodalizio melillese ha predisposto, infatti, tutta la documentazione per richiedere il ripescaggio in Seconda.

La società ha reso noto, inoltre che “Anche per la stagione 2023/24 la guida tecnica della prima squadra è stata affidata a Maurizio Intagliata, allenatore che avrà il compito di proseguire sulla scia del buon lavoro svolto nella scorsa stagione e di valorizzare i nostri ragazzi locali. Novità importanti anche per quel che riguarda il settore giovanile, dove i nostri Campioni provinciali della scorsa stagione parteciperanno al prossimo campionato Under 16 regionale. Ringraziamo l'amministrazione comunale, il Sindaco Giuseppe Carta”.

Lo stesso Intagliata ha poi fatto sapere che è stato riconfermato il blocco squadra della scorsa stagione, dal capitano Saraceno al capocannoniere Leo Emanuele e ai giovani Nanè e Schembri oltre il portiere Deacon Riitto. “Era importante intanto presentare la domanda di ripescaggio - ha detto Intagliata - siamo in piena sinergia su tutto con la società, i programmi sono quelli di poter fare una categoria superiore per un campionato di transizione con giovani locali e l'aggiunta di qualche elemento di categoria superiore. Sono felice di continuare questa avventura, credo nel progetto della società e c'è entusiasmo. Allenare qui dove sono nato e vivo, per me è come fare la Serie A. Speriamo di arrivare all'inizio della stagione con la rosa al completo e mettere le basi per fare stagioni ancora più importanti”. 


💬 Commenti

Supplemento telematico del periodico sportivo Lo Sport Illustrato

Registrazione al Tribunale di Siracusa n. 5 del 14.8.2014 | Editore LM Aretusa

Powered by Slyvi