Siracusa Calcio Balilla: "Dieci anni di attività, sempre protagonisti"

Il fondatore Francesco Moscuzza traccia un primo bilancio e guarda al futuro

Dieci anni di attività e bilancio positivo. E' quello di cui ha parlato Francesco Moscuzza fondatore del Siracusa Calcio Balilla che oggi ha compiuto la prima decade di attività sportiva.
"Nel 2011 fondai questa associazione sportiva - ha detto -, per risvegliare questo gioco nella mia amata città che ormai era scomparso quasi del tutto. Con dedizione ho formato nuove leve, investendo tempo, denaro e sentimenti. Gioie e dolori, gente che mi pugnalava alle spalle, gente che non ha mai saputo ringraziare per il mio lavoro svolto per questo amato sport. Sette anni fa era partito un progetto molto importante: portare il Siracusa Calcio Balilla dalle fase Regionali alla Serie A. Ho rifiutato offerte economiche da club importanti.
Ogni anno allenavo ragazzi residenti nella provincia di Siracusa perché mi ero intestardito che era giusto dare spazio ai miei amici e allievi e giocare per la squadra della mia città, nonostante le altre squadre acquistassero giocatori di altre regioni o addirittura dall'estero, per vincere il campionato di Lega".

“In soli 3 anni abbiamo raggiunto la Serie A - ha aggiunto Moscuzza -, ad oggi da 4 anni militiamo nel massimo torneo, facendo sempre parlare del mio amato Siracusa. Vorrei ringraziare tutti coloro che hanno contribuito in questi anni alla realizzazione di questo traguardo importante sponsorizzando il Siracusa Calcio Balilla. Un ringraziamento va alla PremierGroupItalia di Fabio Lanzafame che è stata al mio fianco dal 2014 ad oggi. Ringrazio anche chi ha fatto parte delle nostre squadre passate”.


💬 Commenti