L’Aretusa non si ferma più e vince anche il titolo Under 13

La società di Villari fa l’en plein e festeggia anche con i più piccoli

Adesso è proprio il caso di dirlo. L’Aretusa è sul tetto di Sicilia. Dopo aver vinto Serie B, Under 17 e 15 regionali, è arrivato pure il titolo Under 13. La società del presidente Villari ha vinto tutto ciò che c’era da vincere in ambito regionale e nella finale di Troina al cardiopalma è stato battuto ancora Marsala proprio come in Under 15 (anche se quello fu il Leali). Sempre di un punto, stavolta 14-13 per il merito di aver sbagliato meno rispetto agli avversari ed essere stati prolifici al punto giusto. Una stagione irripetibile per l’Aretusa che in semifinale aveva battuto nettamente Guidotto Licata (che presentava una formazione mista femminile e maschile) e in finale ha giocato punto a punto contro Marsala, festeggiando al termine della gara con il coach Roberto Giuffrida. 
 

Il tabellino della finale

Aretusa - Marsala 14-13 (7-7)

Aretusa: Attivelli, Gradanti, Calvo, Spighetti, Garofalo 3, Ficara, Di Martino 2, D’Alberti 2, Della Bina 2, Caia, Giuffrida 5. All. Giuffrida

Marsala: Chiappara, Culicchia, De Vita, Giacalone, Giannone, Lo Grasso, Mattarella 7, Miceli 3, Mizza, Panicola 3, Piero, Puma. All. Di Giovanni.

Arbitri: Campailla e Giarratana 


💬 Commenti