Conviviale, agonismo e touring: Vr63 su tutti i fronti

Il motoclub di Avola protagonista a Noto e non solo

Il Vr63 Motoclub di Avola per un week-end tra conviviale, attività agonistica e touring. In occasione della gara di campionato regionale di motocross sul tracciato “Gino Meli” a Noto, il direttivo del Motoclub VR63 rappresentato da Venerando Caruso, ha organizzato anche quest’anno un gazebo per l’hospitality dei piloti e degli accompagnatori. Dopo le operazioni preliminari della gara della domenica, il direttivo e alcuni componenti dello staff hanno intrattenuto i soci del settore cross e i loro familiari con una grigliata.

Lo stesso presidente al termine della giornata si è dichiarato soddisfatto delle prestazioni dei piloti, quasi tutti schierati nel Team Bertuccelli, ad eccezione di Massimo Nieli.

Nella categoria 85 Dario Caserta è stato autore dell’holeshot in entrambe le manche. Nella prima, dopo aver creato il vuoto a causa di una caduta, il driver ha effettuato una rocambolesca rimonta, chiudendo al secondo posto. Nella seconda manche, dopo una magistrale partenza, lo stesso ha poi gestito con maestria il distacco guadagnato, chiudendo in prima posizione, ipotecando il primo gradino del podio della classifica giornaliera.

Nella categoria 125 Andrea Messina è stato protagonista in entrambe le manche. Nella prima, dopo una caduta in partenza a causa di un contatto con un altro concorrente, partito ultimo, il pilota è riuscito a risalire la classifica finendo 4° al ridosso del podio. Nella seconda manche, Messina ha ipotecato l’holeshot e chiuso al 3° posto. Nella classifica generale di giornata poi è salito sul 3° gradino del podio.

Nella gara che comprende le categorie MX1-MX2 FAST/EXPERT/RIDER anche Gaetano Cassibba si è distinto aggiudicandosi l’holeshot e il secondo posto assoluto dietro Danilo Amodeo che corre nella categoria MX1 Expert. Gara un po' sfortunata per Matteo Marchio che è caduto senza conseguenze in entrambe le manche. Nella prima si è posizionato al 6° posto, mentre nella seconda manche in 5° posizione. Ha chiuso al 5° posto nella classifica generale di giornata. Infine nella gara che comprende le categorie MX1-MX2 VETERAN/SUPERVET/FEMMINILE, Massimo Nieli ha centrato un quarto posto assoluto, chiudendo le due manche in seconda posizione in classifica della propria categoria.

Domenica prossima Dario Caserta e Andrea Messina saranno impegnati nell’ultima prova del campionato italiano junior.

Il settore touring ha programmato un tour tra storia e cultura a Racalmuto e tra barocco e castello a Naro.


💬 Commenti