Vittoria thrilling del Melilli a Molfetta e nuovo allungo in vetta

Cosenza e Giovinazzo pareggiano, gli aretusei gioiscono dopo il successo a 30’’ dalla fine

Melilli reagisce e ritrova un successo importante in ottica mantenimento del primo posto del girone D di Serie A2 di calcio a 5.

A Molfetta è arrivata una vittoria in rimonta per 5-4 dopo lo svantaggio nel primo tempo sul primo errore al 9'33'' e rete di Dibenedetto. Dopo una timida reazione del Melilli i padroni di casa trovano il 2-0 al 12'25' con Lopopolo che scarica un destro micidiale in ripartenza. Attacchi sterili del Melilli che addirittura rischia il 3-0 in chiusura (strepitoso Boschiggia). Ripresa che vede il Melilli partire col piglio giusto, trovare il gol con Alfio Leandro Monaco e poi subire quasi subito il 3-1 di Dell'Olio. Leo Bocci la riapre, poi sale in cattedra Zanchetta che trova il meritato 3-3. Ancora Dibenedetto su altra disattenzione, punisce i nero-verdi, quindi il finale thrilling con il gol di Chalo a 2 minuti dalla fine, l’assalto finale della squadra di Batata che trova il gol vittoria con Zanchetta a 30" dalla fine. Un successo che fa il paio con il 4-4 di Giovinazzo-Cosenza, immediati inseguitori degli aretusei.  


💬 Commenti