Il Siracusa ritrova il sorriso, tre reti all’Acicatena nella gara di recupero non giocata domenica per maltempo (reti di Montagno, Savasta e Belluso) davanti ai nuovi arrivi (Privitera, Pettinato e il nuovo ds Castorina, dopo le dimissioni di Merola, che verranno annunciati probabilmente domani all’apertura ufficiale delle liste) e risale in classifica. Non ci sarà tempo per rifiatare però perché domenica si andrà a Rocca di Caprileone contro l’Acquedolcese con una squadra ridisegnata dai nuovi arrivi.

La gara di oggi al De Simone ha detto poco o nulla se non le tre reti, alcune occasioni create dalla squadra di Cacciola (ancora in tribuna per l’ultima volta dopo aver scontato la squalifica) e ritmi complessivamente bassi magari con la testa già all’impegno più probante di domenica.


💬 Commenti

Supplemento telematico del periodico sportivo Lo Sport Illustrato

Registrazione al Tribunale di Siracusa n. 5 del 14.8.2014 | Editore LM Aretusa

Powered by Slyvi