Savasta si presenta: "Siracusa in Eccellenza vale molte più piazze di Serie D"

Il bomber palermitano si è aggregato al gruppo già insieme da alcuni giorni, venerdì nuovo test

A sinistra Luca Savasta in allenamento (foto Simona Amato)

Primo allenamento in azzurro per l’attaccante Luca Savasta, che si aggregato oggi pomeriggio ai nuovi compagni dopo essere tornato dalla luna di miele. E’ sembrato già in discrete condizioni fisiche. 

“Ringrazio il presidente Salvo Montagno, la vicepresidente Paola Consiglio, il dirigente Alessandro Ricci e il direttore sportivo Emanuele Merola per avermi voluto qui – le prime parole da calciatore azzurro del bomber palermitano – Siracusa in Eccellenza vale molto di più di altre piazze in serie D. Qui c’è un progetto serio e sono contento di farvi parte. Il mio obiettivo? Inutile promettere 20 o 30 gol. Qui conta solo raggiungere il traguardo finale, la promozione. Posso anche segnare poco, l’importante è vincere il campionato. Spero comunque che le mie reti possano essere decisive per la promozione”. Quel che promette Luca Savasta è massimo impegno. “Sono felice di essere qui e per Siracusa ho rinunciato anche a proposte di società di categoria superiore. Siamo pronti a disputare un grande campionato, rispettando tutti ma non temendo nessuno. Dovremo essere bravi – conclude - ad amalgamare il gruppo e ad esprimere la nostra qualità e la nostra forza contro ogni avversario”.
Dopo quello con la Leonfortese, venerdì alle 18,30 secondo allenamento condiviso al “Nicola De Simone” per il Siracusa con il Catania San Pio X, squadra di Promozione. Il terzo è in programma il 18 agosto, sempre a Siracusa, con il Canicattini, altra formazione militante in Promozione

 


💬 Commenti