Il 13 e 14 maggio si svolgerà a Siracusa la fase regionale dei Campionati di Società Assoluti, l’appuntamento più importante a livello regionale insieme con i Campionati Regionali Assoluti in programma la settimana successiva a Palermo.

Questa fase regionale a squadre, che è obbligatoria per tutte le società che vogliono rientrare nelle classifiche nazionali, vedrà in pista tanti atleti di valore nazionale ed internazionale, con l’obiettivo di riconfermare la qualificazione nella serie A dei propri sodalizi.

La società organizzatrice, la ASD Milone del presidente Maurizio Roccasalva, ha conquistato lo scorso anno la promozione dalla Serie A argento alla Serie A oro, per la prima volta nel corso dei suoi quasi 50 anni di vita. La finale nazionale della Serie A oro si terrà a Palermo il 10 e 11 giugno. Nella propria compagine per questa fase regionale saranno presenti buona parte degli atleti più rappresentativi come Matteo Melluzzo, possibile membro della Nazionale nella staffetta 4x100.

Melluzzo scenderà in pista nei 100-200 e la staffetta 4x100; Zouhir Sahran, fresco campione italiano di cross nella categoria Promesse, nelle gare di mezzofondo, in particolare nei 3000 siepi, Gabriele Scarrone nei 400 dove cercherà di migliorare il suo personale ben sotto i 48 e nelle staffette, Andrea Magnano nel salto in alto, dove ormai è pronto a migliorare il suo personale di 2,03, eguagliato nuovamente martedì scorso al meeting della Liberazione di Modena ed infine il campione Italiano juniores indoor di getto del peso Mirko Campagnolo, il cui obiettivo è ottenere il minimo per partecipare agli Europei under 20, che si terranno in agosto a Gerusalemme, per il quale gli mancano pochi centimetri.

Saranno presenti altre squadre di livello, come il Cus Pa, che lo scorso anno ha riconquistato la serie A oro, con alcuni atleti di livello internazionale come Osama Zoghlami, bronzo agli Europei di Monaco, con il fratello Ala, il pesista Ferrara, che quest’anno ha superato i 20 metri e il quattrocentista Riccardo Meli e il saltatore in alto Pascone.

In campo femminile invece saranno in pista le atlete del Cus Ct, che l’anno scorso si sono guadagnate la promozione in serie A Argento e che già hanno fatto segnare ottimi risultati nelle staffette nella 4x100 (46”99) e nella 4x400 (3’59”20), con atlete di alto livello come Carpinteri, Torrisi, Denaro, Magno e Prazza, e le atlete del Cus Pa femminile, che sono entrate nella serie A bronzo. Ci saranno poi molte altre società, tra cui alcune aretusee, che cercheranno la qualificazione nella Serie B, come la Siracusatletica maschile e l’Atletica Siracusa femminile e la squadra femminile della Milone. Le gare si svolgeranno al Campo scuola Pippo Di Natale.
 


💬 Commenti

Supplemento telematico del periodico sportivo Lo Sport Illustrato

Registrazione al Tribunale di Siracusa n. 5 del 14.8.2014 | Editore LM Aretusa

Powered by Slyvi