Dopo essere diventato il re dei bomber della storia del Siracusa Calcio, Lele Catania non si è affatto appagato. Anzi, la doppietta di Acicatena (nel 3-0 aretuseo in terra etnea) ha portato l’attaccante catanese a 71 reti staccando definitivamente Ciccio Pannitteri. Il record è stato già celebrato la scorsa settimana a Palazzolo ma è probabile che il bomber venga salutato festosamente nel match interno di domenica al “De Simone” contro l’Igea Virtus.

Una vittoria che permette al Siracusa di salire ancora in classifica, a ridosso del Carlentini quinto e vittorioso agevolmente contro i giovani dell’Atletico Catania. Nel derby di giornata in Eccellenza al “Riccardo Garrone”, poche emozioni fra Real Siracusa e Palazzolo e 0-0 finale che forse ha scontentato tutti per una gara avara di occasioni. 


💬 Commenti

Supplemento telematico del periodico sportivo Lo Sport Illustrato

Registrazione al Tribunale di Siracusa n. 5 del 14.8.2014 | Editore LM Aretusa

Powered by Slyvi