Due su due per l’Ortigia in Len Euro Cup, travolto anche il Partizan

Domani contro Szolnoki gli aretusei proveranno a blindare il secondo o primo posto

Tutto facile proprio come nel match inaugurale con i greci dell’Ydraikos. L’Ortigia surclassa pure i serbi del Partizan Belgrado nella seconda gara del concentramento di Len Euro Cup per 14-7, dando l’impressione di essere già in un ottimo stato di forma. Alla “Caldarella” non c’è stata storia, Piccardo ieri aveva chiesto maggiore attenzione in difesa ed è stato accontentato. 
 

Le due squadre partono quasi studiandosi, non dando l’impressione di voler subito far male anche per il forte pressing in vasca. Poi è salito in cattedra il solito Tempesti che ha chiuso tutti i varchi, mentre dall’altro lato Pippo Ferrero, scatenandosi con ben quattro reti, ha creato subìto un solco fra le due squadre. Partizan ha provato una reazione nel secondo quarto sfruttando un paio di superiorità ma l’Ortigia ha tenuto a debita distanza i serbi perché è salito in cattedra pure Rossi. Belgrado ha poi perso nel terzo tempo Trtovic per limite di falli e i piani per il sette di Korolija si sono ulteriormente complicati anche perché l’Ortigia ha gestito l’ampio vantaggio, non sfruttando qualche superiorità ma tenendo sempre alta l’asticella dell’attenzione. Anche capitan Napolitano ha regalato reti e tentativi di ottima fattura così come Carnesecchi, uno degli ultimi arrivati in casa biancoverde e protagonista come gli stranieri Gorria Puga e Velkic. Nell’ultimo quarto, comprensibile rilassamento in vasca e serbi che hanno solo ridotto un po’ l’ampio gap che si era creato nei primi tre tempi. 

Domani alle 15 contro gli ungheresi del Szolnoki, un eventuale successo potrebbe dare alla squadra di Stefano Piccardo il primo o secondo posto. A qualificazione già ampiamente ottenuta al secondo turno, sarebbe molto importante per il fatto che nella seconda fase Napolitano e compagni incontrerebbero squadre giunte terze o quarte nei propri gironi, dunque con un coefficiente di difficoltà minore rispetto ad altre. 
 

QUI IL TABELLINO GARA 

 


💬 Commenti